Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pattuglie miste Francia-Italia contro i trafficanti di migranti

L'annuncio del ministro dell'Interno francese Darmanin a Roma

 

Roma, 1 ago. (askanews) - In occasione della sua visita diplomatica a Roma, primo viaggio all'estero da ministro dell'Interno francese del governo Castex, Gerald Darmanin il 31 luglio ha annunciato che Francia e Italia creeranno delle pattuglie miste per combattere la rete di trafficanti che aiuta i migranti ad attraversare i confini. La forza di polizia sarà di stanza a Bardonecchia, sul fronte italiano, e a Mentone, sul fronte francese.

"Una pattuglia mista è molto importante tra la polizia italiana e francese lungo la frontiera. Sappiamo tutti che quando il confine è governato ognuno dalla propria polizia i trafficanti si fanno gioco delle differenze nella legislazione, di queste differenze di lingua, di queste differenze di pratiche e purtroppo il merito di questo va a quei trafficanti che trafficano esseri umani. E quindi questa pattuglia mista franco-italiana è un grande passo avanti", ha affermato Darmanin intervistato da Afp a Villa Medici.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento