Giovedì, 15 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pd, Bersani: serve una cosa nuova, un'iniziativa larga a sinistra

"Renzi? Credo abbia voluto trovare il modo per stare al tavolo"

Roma, 17 set. (askanews) - "Io credo che abbia voluto trovare il modo per stare al tavolo, come si dice, ma non chiedete a me giudizi su Renzi, parlatemi di politica".

Così Pier Luigi Bersani, ex segretario Pd, oggi presidente di Articolo 1, intervistato da Tagadà su La7 ha commentato l'uscita dal Pd di Matteo Renzi, prospettando la nascita di una nuova "cosa a sinistra".

"Io chiederei a tutti di non metterla così, qui il problema è di fare una cosa nuova, perché il renzismo ha portato una novità, cioè ha rotto delle radici con un pezzo di popolo e ci si è infilata la destra... questo è l'esito, e non lo si affronta con le porte girevoli nel Pd, ma con una 'cosa nuova'. Io lo dico da un po' di anni, sto parlando di una chiamata a raccolta di una sinistra che c'è in Italia, civica, cattolica, ambientalista, sociale con la disponibilità a fare un programma nuovo evestito nuovo. Io mi aspetto dal fratello maggiore di questa grande area che ci sia un'iniziativa larga, non riduciamo il problema a chi sta fuori e dentro il Pd", ha aggiunto.

Si parla di

Video popolari

Pd, Bersani: serve una cosa nuova, un'iniziativa larga a sinistra

Today è in caricamento