Giovedì, 17 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perdita massa muscolare, al via campagna Abbott "Su con la forza"

Esercizio fisico e nutrizione per prevenire la sarcopenia

Roma, 27 mag. (askanews) - In Italia, 6 persone su 10 hanno più di 40 anni, un'età in cui la salute dei muscoli dovrebbe essere una priorità assoluta. Per loro, anche una lieve perdita di massa muscolare e forza fisica può portare alla sarcopenia, una sindrome legata all'età che di solito inizia a svilupparsi intorno ai 40-50 anni ma che può essere accentuata dalla sedentarietà forzata di questo periodo.

Per incoraggiare gli italiani a "rialzarsi" con forza e combattere la perdita di massa muscolare, Abbott ha lanciato la campagna "Su Con La Forza", per sensibilizzare le persone sull'importanza di mantenere la salute e la forza muscolare attraverso un'alimentazione completa e bilanciata.

Carlos Fernandes, General Manager Italy, Abbott Nutrition International: "La salute muscolare è la chiave per aiutare gli adulti a restare forti e attivi. Questo è il motivo che ci spinge, anche attraverso questa campagna, ad accrescere la consapevolezza sull'importanza dei nostri muscoli e a sviluppare prodotti nutrizionali basati sulla ricerca scientifica che aiutano le persone a vivere una vita più sana ed attiva".

Prevenire la perdita muscolare e mantenersi in forma è alla portata di tutti attraverso una buona alimentazione e un regolare esercizio fisico.

Prof. Francesco Landi Presidente della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria: "Noi siamo portati a pensare che la perdita del muscolo riguardi prevalentemente se non esclusivamente le persone anziane, quando parliamo di sarcopenia. In realtà sappiamo bene dall'evidenza scientifica che iniziamo a perdere massa muscolare già intorno ai 40-45 anni. È questa l'età principale su cui focalizzare la nostra attenzione per promuovere dei corretti stili di vita, basati sull'esercizio fisico e una sana alimentazione".

Quando non si riesce ad assumere il giusto apporto di nutrienti con la dieta, i medici consigliano l'uso di un integratore come "Ensure", così come altri ingredienti per la salute dei muscoli, come l'Hmb, un metabolita attivo delle proteine che contribuiscono al mantenimento e alla crescita della massa muscolare: "Dobbiamo nutrire il muscolo, attraverso le proteine. Laddove non siamo in grado con una corretta alimentazione, possiamo far ricorso anche alla c.d. supplementazione orale. Tra le consigliate abbiamo l'Hmb, un metabolita attivo della leucita per il corretto funzionamento dei nostri muscoli".

Si parla di

Video popolari

Perdita massa muscolare, al via campagna Abbott "Su con la forza"

Today è in caricamento