rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023

Strane presenze nel mare di Palermo: sembra uno squalo, è il pesce luna

A documentare il fortunato incontro, avvenuto a Secca della Formica, è stato il gruppo sub "Amici del paguro" capitanata da Giuseppe Cipolla, che ha girato un breve filmato. Video di Letizia Morello

Un avvistamento decisamente insolito nel Mediterraneo. Il pesce luna è il più grande tra i pesci ossei. Le abitudini di questo pesce piuttosto raro come questo sono proprio quelle di risalire in superficie durante le ore più calde della giornata, tanto che in inglese il suo nome - contrariamente all’italiano - è proprio “sunfish”. Abita in mare aperto, ma è localizzato prevalentemente lungo le acque costiere, in acque tropicali, temperate e fredde. Quando il pesce luna nuota in prossimità della superficie, visto da una barca, può esser confuso con uno squalo, dato che se ne vede soltanto una pinna. Una presenza insolita nel nostro mare da interpretare come un "benvenuto" alla bella stagione.

La notizia su PalermoToday
 

Si parla di

Video popolari

Strane presenze nel mare di Palermo: sembra uno squalo, è il pesce luna

Today è in caricamento