Venerdì, 5 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pestaggi, violenze e film su Youtube: arrestati a Roma 4 trapper

Tutti esperti di arti marziali e pugilato, hanno precedenti

Roma, 4 nov. (askanews) - Hanno tra i 23 e i 36 anni i quattro "trapper" autori di due violente e brutali aggressioni che si sono verificate tra marzo ed aprile 2020 a Roma. Tutti esperti di arti marziali e pugilato, sono stati accusati dei reati di sequestro di persona, violenza privata, propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa, a conclusione delle indagini condotte dagli investigatori della Digos della Questura di Roma.

A tradire gli indagati è stato il "film" delle violenze pubblicato a distanza di poche ore su Youtube. Il primo episodio si verifica nella cornice del mondo "trapper": il branco irrompe in uno studio di registrazione musicale dove altri trapper erano intenti a suonare, dando il via alla violenza. Violenze di almeno un'ora, pestaggi, pugni e calci.

Tutti gli aggressori hanno precedenti per reati contro la persona, tra cui lesioni personali e rissa, nonché, a diverso titolo, per porto d'armi e, in un caso per reati contro il patrimonio.

Si parla di

Video popolari

Pestaggi, violenze e film su Youtube: arrestati a Roma 4 trapper

Today è in caricamento