Giovedì, 24 Giugno 2021

Pierdavide Carone racconta i sui cambiamenti in "Casa"

"La Casa per me è un rifugio ma si è trasformata in una prigione"

Milano, 27 mag. (askanews) - Pierdavide Carone torna con un nuovo lavoro a nove anni di distanza dal precedente "Nanì e altri racconti". Il suo nuovo album "Casa" nasce proprio quando il cantautore cambia casa e città e da Roma si trasferisce a Milano.

"Questa cose succedeva quattro anni fa, quindi il disco in qualche modo racconta di questo mio cambiamento e di questi addii che si spera siano degli arrivederci. Pur essendo Casa il titolo anche della canzone che chiude l'album credo che il concetto di casa sia dentro a tutte le altre canzoni in qualche modo. Sicuramente Casa per me è un rifugio un posto dove tornare un luogo sicuro, poi nell'ultimo periodo la casa si è trasformata in una prigione".

Anticipato dal singolo "Buonanotte", pubblicato ad aprile, "Casa" è il suo quarto disco, contiene dieci canzoni, e racconta un percorso di crescita personale e artistica, sempre molto legato a temi forti come fece parlando di pedofilia in Caramelle.

"Nelle mie canzoni cerco sempre di raccontare la vita e le cose che succedono nel mondo, a volte sono più autobiografiche, altre volte per creare un contatto con chi ti ascolta bisogna raccontare delle storie di vita che potrebbero essere capitate a loro".

Venerdì 28 maggio, giorno dell'uscita del disco, Pierdavide Carone presenta in anteprima live, sul palco della Streaming Arena, il suo nuovo album di inediti.

Si parla di

Video popolari

Pierdavide Carone racconta i sui cambiamenti in "Casa"

Today è in caricamento