rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024

Pistorius visita il battaglione che donerà i 14 Leopard a Kiev

Ministro Difesa tedesco: per soldati decisione cederli non facile

Roma, 2 feb. (askanews) - Una settimana dopo avere dato il "sofferto" nulla osta per l'invio dei Leopard 2, il ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius ha visitato il battaglione della Bundeswehr che donerà i 14 carri armati da combattimento all'esercito ucraino. Nel corso della visita ai 550 soldati della caserma di Augustdorf, nel nord-ovest della Germania, Pistorius ha affermato:

"Si tratta recentemente sempre più e ancora più di prima dall'attacco di Putin all'Ucraina, della capacità dell'alleanza di difendersi e della prontezza dell'esercito tedesco. È una situazione diversa da quella che avevamo prima del 24 febbraio 2022".

Non è una decisione facile per questi soldati cedere i 14 carri armati, che arriveranno tra fine marzo-inizio aprile 2023. "Il loro cuore sanguina all'idea di dover rinunciare a questi carri, ma capiscono che questa è la direzione. L'Ucraina ha bisogno di tutto il sostegno che possiamo dare", ha detto Pistorius, sostenendo di avere "due cuori", uno per i bisogni di ciascun esercito, tedesco e ucraino.

Si parla di

Video popolari

Pistorius visita il battaglione che donerà i 14 Leopard a Kiev

Today è in caricamento