rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023

Pitti Uomo, la dinamicità genderless di Impulso

Per un perfetta combinazione di relax e sport

Firenze, 11 gen. (askanews) - Nato inizialmente come collezione ispirata la mondo nautico, Impulso, nel contesto del Maglificio Liliana, si è evoluto in un marchio total look. "La collezione di Impulso è un perfetto trait d'union tra relax e sport. I capi sono ispirati al mondo della natura e del mare, per un appeal dinamico", spiega Elisa Lorenzoni, allo stand di Pitti Uomo 103, Ceo di Maglificio Liliana. "Abbiamo sviluppato una collezione in cui le espressioni genderless sono il punto di partenza per un nuovo tipo di stile. Il colore per eccellenza è il magenta, eletto peraltro colore dell'anno. E' una tinta inclusiva che ci permette di guardare al futuro", aggiunge Lorenzoni.

"Per quanto riguarda i materiali, stiamo cercando di puntare tutto sulla ricerca di filati riciclati e di tessuti tecnici e performanti. Abbiamo sviluppato anche dei capi ibridi, di incontro tra la maglia e il nylon, per sviluppare capispalla che hanno un peso e un aspetto più adatto al clima sempre più mite". La vostra presenza a Pitti? "Pitti è sempre una vetrina molto importante, permette di essere sempre al corrente delle tendenze e d è la fiera più importante del settore. Ci sta dando delle grandi soddisfazioni, in questa edizione c'è una grande affluenza"

Impulso si afferma come la linea più dinamica del Maglificio Liliana, sportiva, giovane: "rappresenta quel perfetto incontro con l'uomo moderno che è alla ricerca di comfort e stile". Elisa, con i fratelli Andrea e Monica ha raccolto e dato nuova linfa all'eredità di famiglia: "siamo la seconda generazione. I nostri genitori ci hanno trasmesso la passione per questo lavoro, e il sacrificio, e questo ha portato a ottimi risultati. Per noi è importante guardare avanti ricordandoci della nostra tradizione".

Si parla di

Video popolari

Pitti Uomo, la dinamicità genderless di Impulso

Today è in caricamento