rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022

Pitti Uomo, la grande storia del marchio Filson

"Fieri di essere qui con grande ottimismo"

Firenze, 13 gen. (askanews) - Filson sbarca a Pitti Uomo 101 ed è "un arrivo molto bello per noi, siamo molto fieri di essere qui in un momento di ripartenza del mercato", spiega Alex Carlton, chief designer officer di Filson, che è una new entry in Wp Lavori in Corso". "E' un marchio nato 125 anni fa -continua Carlton- ha una storia incredibile nell'abbigliamento americano. E' un momento di ripartenza e grande ottimismo".

"Filson è un marchio che è nato nel workwear americano, per coprire le necessità dei lavoratori che andavano a lavorare in Alaska. Siamo sempre stati fedeli alle radici, alle matrici, ai valori del marchio ai quali siamo fedeli. Ci siamo chiesti come il fondatore avrebbe interpretato nel 2022 un marchio Filson, se fosse partito oggi. E abbiamo introdotto capi tecnici, che hanno una lamina impermeabile, sono robusti, antistrappo, e la bellezza del marchio è proprio la combinazione di questi due valori. Abbiamo la lana, che è un materiale naturale, che protegge, il cotone cerato che fa parte del dna del marchio, in combinazione con capi più tecnici, per coprire l'armadio di un consumatore moderno".

Si parla di

Video popolari

Pitti Uomo, la grande storia del marchio Filson

Today è in caricamento