Martedì, 16 Luglio 2024

Pnrr, Decaro: i comuni non sono in ritardo su niente, sanno spendere

Abbiamo fatto 41mila gare, impegnate il 60% delle risorse

Manduria (Ta), 10 giu. (askanews) - "I comuni non sono in ritardo su niente. A parte che i comuni spenderanno il 19% delle risorse, c'è un altro 81% di cui non parla nessuno. I comuni hanno dimostrato di saper spendere. Abbiamo fatto 41mila gare, abbiamo impegnato con queste gare oltre il 60% delle risorse assegnate. Su 40 miliardi sono stati assegnati ai comuni 35,7 miliardi di euro, ovvero l'89% delle risorse destinate ai comuni. Stiamo lavorando".

Lo ha detto Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente Anci, a margine del Forum in Masseria, promosso da Bruno Vespa alla Masseria Li Reni, a Manduria.

"A fine mese - ha spiegato - aggiudicheremo le gare sugli asili nido e credo saremo attorno all'80%. Parliamo di un impegno da parte dei comuni importante. Alla fine abbiamo presentato progetti per 80 miliardi di euro, stiamo parlando di una cifra doppia rispetto a quella a disposizione dei comuni che rappresentano storicamente l'investitore più importante in opere pubbliche nel nostro Paese".

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento