Domenica, 7 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Polizia, indagine Ladri di legge: 62 misure cautelari detentive

Rubavano nelle case, forzando le serrature senza segni di scasso

Milano, 9 feb. (askanews) - Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione e riciclaggio della refurtiva. La Polizia di Stato di Reggio Emilia sta dando esecuzione, anche all estero, a 62 misure cautelari detentive.

Oltre 100 uomini sul campo, con il coordinamento dalla locale Procura della Repubblica e il supporto del Servizio Centrale Operativo e del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia (SCIP), si rendono esecutive le misure cautelari o i rispettivi Mandati di Arresto Europeo, emessi dal GIP nei confronti dei presunti appartenenti a due associazioni a delinquere transnazionali di matrice georgiana.

L'indagine ha preso il nome di "Vor v zakone", ovvero "Ladri di legge". Bande specializzate nella commissione sistematica e professionale di furti in abitazione, consumati attraverso un comune "metodo georgiano", una sorta di "firma" delle azioni criminali, consistente nell effettuazione di effrazioni delle serrature, senza apparenti segni di scasso.

Si parla di

Video popolari

Polizia, indagine Ladri di legge: 62 misure cautelari detentive

Today è in caricamento