rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024

Presentati i dispositivi e4life per combattere COVID ed influenza

Gli impulsi elettromagnetici 'rompono' i virus respiratori

Roma, 29 set. (askanews) - Una tecnologia nuova, tuttora in continua evoluzione, ma già pronta per contrastare anche in Italia la diffusione delle varianti COVID e dei virus respiratori più comuni come, ad esempio, l'influenza stagionale. Si tratta della tecnologia e4shield, usata per i nuovi dispositivi intelligenti e4life: un brevetto italiano la cui attendibilità è stata scientificamente testata, con un'efficacia certificata superiore al 90%, innocua per l'uomo e gli animali.

La tecnologia lanciata sul mercato da e4life, joint venture nata tra ELT Group, azienda leader mondiale nei sistemi di Difesa Elettronica, e Lendlease, impresa specializzata in grandi progetti urbani, per la prima volta al mondo ha generato un sistema di sanificazione tramite microonde.

Vincenzo Pompa, Amministratore Delegato di e4life ha dichiarato: "Abbiamo studiato come contrastare il virus sulla base di onde elettromagnetiche: siamo riusciti a trovare la giusta frequenza per mandare in risonanza, e dunque far esplodere, la capside dei virus. In questo modo, il virus non è più in grado di infettare altri organismi".

I dispositivi sono stati realizzati in versione portatile (e4you), da indossare durante gli spostamenti e in luoghi affollati, o in versione fissa (e4ambient), da posizionare in ambienti chiusi come uffici, sale riunioni o abitazioni.

La tecnologia messa a punto da e4life risponde a precise esigenze e preoccupazioni tuttora diffuse negli italiani, come attesta una recente indagine condotta per e4life da Digimind, piattaforma specializzata in market intelligence e social media listening: sul web e sui social network, anche a due anni dalla fine della pandemia, nel primo semestre del 2023 sono state registrate più di 100mila menzioni su Covid ed influenza.

Si parla di

Video popolari

Presentati i dispositivi e4life per combattere COVID ed influenza

Today è in caricamento