rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024

Presidente Antimafia Colosimo: Ciavardini? Non ho amicizie

"Lo conosco perché in associazione per reinserimento detenuti"

Roma, 23 mag. (askanews) - "Nella mia vita hanno sempre parlato i fatti e le battaglie che fin qui ho condotto con il profondo rispetto che devo ai familiari delle vittime, li invito qui. Questa è casa loro. Possono venire quando vogliono, indicare le priorità".

Lo ha detto la presidente della Commissione Antimafia, Chiara Colosimo, parlando ai giornalisti dopo la sua nomina. E rispetto al presunto legame con l'estremista di destra Luigi Ciavardini, ha aggiunto: "Soprattutto permettetemi, visto che sinora non ho parlato, io non ho amicizie. Ho espletato nella mia funzione di consigliere regionale quel che mi era concesso e quel che era dovuto. Cioè incontrare anche persone che sono state o sono detenute. Quindi conosco Ciavardini esattamente come lo conoscono moltissimi altri eletti di altra appartenenza politica, perché lui è in una associazione che si occupa del resinserimento dei detneuti nel momento in cui hanno scontato le loro pene".

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento