rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022

Primo rientro dalla Stazione spaziale dall'inizio della pandemia

Atterraggio riuscito, ma procedure modificate

Milano, 17 apr. (askanews) - Due astronauti della Nasa e un cosmonauta russo sono rientrati sulla Terra dalla Stazione spaziale internazionale. E' il primo rientro dall'Iss dall'inizio della pandemia di coronavirus.

La capsula, con a bordo Andrew Morgan, Jessica Meir e Oleg Skripotchka, è atterrata nella steppa del Kazakistan all'alba.

Anche le modalità d'atterraggio hanno risentito delle nuove misure anti-coronavirus. La squadra incaricata di accogliere l'equipaggio è stata sottoposta al test e obbligata a indossare indumenti e maschere protettive. Anche il luogo di rientro abutuale degli astronauti e cosmonauti verso i Paesi d'origine, l'aeroporto di Karaganda (chiuso per la pandemia), è stato modificato. Skripotchka tornerà in Russia a bordo di un aereo in partenza dal cosmodromo di Baykonur, mentre gli astronauti della Nasa partiranno con un aereo da Kyzylorda.

Si parla di

Video popolari

Primo rientro dalla Stazione spaziale dall'inizio della pandemia

Today è in caricamento