rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024

Protesta dei palestinesi contro la visita di Netanyahu a Roma

Presidente comunità palestinese: governo più estremista d'Israele

Roma, 10 mar. (askanews) - Sventolano le bandiere palestinesi a Piazza Venezia a Roma. È la protesta pro-Palestina organizzata contro la visita ufficiale del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu nella Capitale, dove incontrerà la presidente del Consiglio Giorgia Meloni.

"No al terrorismo sionista dei soldati e dei coloni israeliani, no all'occupazione israeliana. Siamo anti-sionisti e non anti-semiti", si legge sugli striscioni.

Yousef Salman, presidente della comunità palestinese a Roma, ha affermato:

"Noi siamo scesi per dire no alla politica criminale del governo più estremista d'Israele. Nel 2022 sono stati assassinati da parte dei soldati, dei coloni israeliani più di 230 palestinesi. Adesso nel giro di due mesi di quest'anno, l'inizio di quest'anno, 78 palestinesi. E quindi chi vuole parlare di pace dovrà parlare della libertà e della giustizia e non esiste la pace senza la giustizia, come non esiste la giustizia senza diritti legittimi del popolo palestinese".

Si parla di

Video popolari

Protesta dei palestinesi contro la visita di Netanyahu a Roma

Today è in caricamento