rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022

Ravanusa, comandante carabinieri: si indaga su un accumulo di gas

Stingo: possibile un alveo nel sottosuolo dovuto a un cedimento

Ravanusa (Agrigento), 13 dic. (askanews) - "Siamo nell'alveo delle ipotesi, molto probabilmente questo accumulo di gas è risalente a diversi giorni e si è creato per un cedimento in un alveo, una caverna nel sottosuolo. Il punto è che parliamo di un gas metano, un gas che tende a salire verso l'alto e questo non si è verificato. Andrà capito come mai l'accumulo sia stato così grande, senza un alert o un'avvisaglia". E' quanto ha spiegato il colonnello Vittorio Stingo, comandante dei carabinieri di Agrigento, sulle indagini in corso sulla tragedia di Ravanusa.

Si parla di

Video popolari

Ravanusa, comandante carabinieri: si indaga su un accumulo di gas

Today è in caricamento