Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Record di cuccioli allo zoo di Dacca: merito del Covid

Veterinari del Bangladesh: meno visitatori significa meno stress

 

Roma, 24 lug. (askanews) - Record di cuccioli allo zoo di Dacca, capitale del Bangladesh: zebre, giraffe, gnu, asini, struzzi e pavoni conoscono una crescita delle nascite. Per i veterinari, merito del Covid 19.

Per il dottor Nurul Islam, veterinario dello zoo, "l'assenza di visitatori significa che gli animali si nutrono meglio e si riproducono in tranquillità. Abbiamo parti di giraffe, zebre, gnu, asini, e per gli uccelli uova di emu, struzzi e pavoni".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento