Mercoledì, 27 Gennaio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recovery Fund, Conte: decisione Ue venga assunta entro luglio

Il premier alla Camera dice "o vinciamo tutti, o perdiamo tutti"

Roma, 15 lug. (askanews) - Nelle comunicazioni alla Camera in vista del Consiglio europeo straordinario del 17 e 18 luglio a Bruxelles, il primo che si terrà in presenza da quando è iniziata la pandemia, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha auspicato che una decisione sul Recovery Fund - il fondo per la ripresa da 750 miliardi di euro - sia presa entro luglio.

"Tocca ora a noi, capi di Stato e di governo dei 27 paesi membri assumere con rapidità una decisione altrettato coraggiosa affinché il Next Generation Eu e il prossimo quadro finanziario pluriennale possano tradursi in misure e azioni concrete", ha affermato Conte.

"Quando sono in pericolo le fondamenta dell'edificio europeo, nessuno stato può avvantaggiarsi a discapito di altri. Dobbiamo essere tutti consapevoli che se alcuni Paesi europei in difficoltà dovessero soccombere di fronte alla crisi i Paesi più ricchi non se ne gioveranno - ha sottolineato il premier, auspicando - in questo grave tornante della storia europea, la negoziazione tradizionale è destinata al fallimento: oggi o vinciamo tutti, o perdiamo tutti. Per questo riteniamo cruciale che la decisione del Consiglio europeo sia assunta entro luglio".

Si parla di

Video popolari

Recovery Fund, Conte: decisione Ue venga assunta entro luglio

Today è in caricamento