Mercoledì, 28 Luglio 2021

Red carpet Cannes: Spike Lee in rosa, Cotillard sirena d'argento

Inaugurato festival con tante star, da Carla Bruni a Jodie Foster

Roma, 7 lug. (askanews) - Sul primo red carpet del 74esimo festival di Cannes tornano a sfilare le star e la pandemia sembra un ricordo lontano, se non fosse per le mascherine indossate dai tanti fotografi che si sono ritrovati ai bordi del tappeto rosso. Uno Spike Lee vestito di fucsia ha guidato la giuria di cui quest'anno è presidente, con al suo fianco le attrici Maggie Gyllenhaall e Mélanie Laurent.

Con un abito da sirena tutto d'argento ha sfilato Marion Cotillard, protagonista del primo film presentato al festival, "Annette", di Leos Carax, con Adam Driver.

Tutta in bianco invece Jodie Foster. L'attrice, a cui è stata assegnata la Palma d'oro alla carriera, ha sfilato sul red carpet con la moglie Alexandra Edison. Splendide l'attrice francese Mélanie Thierry, presidente della giuria Camera d'or, e Lou Doillon, la cantate-attrice figlia di Jane Birkin, con lungo strascico color oro.

Flash impazziti per l'ex première dame Carla Bruni, e per Helen Mirren e Andie McDowell, che ha sfoggiato una magnifica e coraggiosa capigliatura grigia. Look total black, invece, per la rossa Jessica Chastain e per il regista Pedro Almodovar, che ha consegnato la Palma d'oro a Jodie Foster.

Si parla di

Video popolari

Red carpet Cannes: Spike Lee in rosa, Cotillard sirena d'argento

Today è in caricamento