rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

Referendum Eutanasia e Cannabis, Cappato: hanno firmato 2 milioni

Il tesoriere Associazione Coscioni prima di entrare alla Consulta

Roma, 15 feb. (askanews) - "Oggi è una giornata molto importante. Intanto grazie a un milione e 240.000 persone senza le quali non potremmo essere qui oggi a difendere le ragioni della libertà fino alla fine sul referendum eutanasia, e quasi 700.000 persone sulla Cannabis. É una giornata importante per la democrazia italiana e non solo per questi temi. È un'occasione e una speranza di poter ricollegare le istituzioni a urgenze che le persone hanno e quindi grazie anche a coloro che in questi anni si sono rifiutati di vivere come un fatto privato una condizione di sofferenza e ingiustizia e hanno lottato con coraggio pubblicamente e lo hanno fatto per tutti noi": così Marco Cappato, tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni, in un video postato su Youtube e registrato davanti alla Consulta, dove oggi i giudici Costituzionali decidono sui requisiti di ammissiblità dei quesiti referendari su Eutanasia, Cannabis e Giustizia, in totale 8 referendum.

L'Associazione Luca Coscioni, promotore e finanziatore dei quesiti "eutanasia" e "cannabis" che hanno animato un estate di partecipazione popolare - con centinaia di migliaia di sottoscrizioni off e online a sostegno di riforme attese dalla società, prima dell'ingresso al Palazzo della Consulta.

(FONTE YOUTUBE LUCA COSCIONI)

Si parla di

Video popolari

Referendum Eutanasia e Cannabis, Cappato: hanno firmato 2 milioni

Today è in caricamento