rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022

Regalo in denaro a chi si presenta al tempio in Thailandia

L'idea di una ricca thailandese per aiutare chi è in difficoltà

Bangkok, 24 apr. (askanews) - Una ricca donna thailandese ha regalato 500 thai baht (poco meno di 15 euro) cash a mille persone che si sono presentate a un tempio a Bankgok, mentre si contano i danni economici dell'emergenza coronavirus. L'ideatrice, Patchanee Thanompong, è un'aristocratica sull'ottantina, che ha intenzione di ripetere l'iniziativa.

La polizia thailandese ha così organizzato un sistema ordinato di file nel tempio a nord di Bangkok, con il mantenimento di un metro di distanziamento, la misurazione della temperatura agli ingressi e la distribuzione di igienizzanti per le mani. Misure necessarie per far fronte alla ressa che si è creata per entrare nel luogo sacro.

Crescono le iniziative di solidarietà nel paese, dopo che molte persone si sono ritrovate in grosse difficoltà economiche a causa delle restrizioni e il governo lotta per trovare delle risposte: a Bangkok non è raro vedere disoccupati in fila per avere aiuti alimentari, gente che chiede disperatamente l'elemosina o pesca nei fetidi canali.

Circa 27 milioni di lavoratori occasionali, che hanno perso i loro impieghi nel turismo, nel settore dell'intrattenimento, alimentare o di altri servizi, hanno fatto richiesta al governo per un sussidio in contanti mensile (circa 5.000 bath, 142 euro), ma solo la metà delle richieste è stata accolta.

L'economia della Thailandia, che si basa prevalentemente su export e turismo, prevede una contrazione del 6,7% del Pil quest'anno, la previsione più bassa dal 1998.

Si parla di

Video popolari

Regalo in denaro a chi si presenta al tempio in Thailandia

Today è in caricamento