Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Renault Clio, lo spot lesbo fa il giro dei social ma non va in tv

Racconta lungo amore tra donne e solleva il caso in Italia

 

Milano, 13 nov. (askanews) - Si conoscono da bambine e solo dopo tante difficoltà riescono a ritrovarsi da adulte. Uno spot che racconta un lungo amore tra due donne per Renault. La casa automobilistica francese ha voluto festeggiare i trent'anni della Clio con una pubblicità dedicata all amore LGBT.

Ripreso dal sito gay.it, lo spot è stato rilanciato sui social dall'ex deputata Paola Concia, che ha twittato, incoraggiando la Renault a mandare questo spot sulle reti italiane. E sono in molti sui social a definire lo spot "bellissimo". Anche grazie a una canzone generazionale, Wonderwall degli Oasis.

Nel video c'è un po' di tutto. Due decenni di separazione, un abbraccio che le riunisce. Un viaggio, tra cd, fotografie e bagni al lago. Un bacio tanto atteso, ma anche le lacrime, e le urla di un padre omofobo. Un matrimonio sbagliato per una delle due e alla fine un'unione solida per le due, con la figlia sul sedile posteriore. Sorridenti, felici, innamorate, entrambi madri, probabilmente spose. Virale sui social, eppure non ancora sulle nostre reti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento