Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricciardi: rialzo contagi prevedibile, situazione sotto controllo

"Se focolai diventano 2 o 3mila non riusciamo a controllarli"

 

Rimini, 21 ago. (askanews) - "L'impennata di contagi era un dato prevedibile, perché questa curva riprende le conseguenze dei comportamenti che ci sono stati a partire sostanzialmente con l'apertura e le vacanze". Lo ha detto il consulente del ministero della Salute nella gestione dell'emergenza coronavirus, Walter Ricciardi, a margine di un incontro al Meeting di Rimini.

"La situazione non è fuori controllo" ha aggiunto, spiegando che ora la situazione è differente rispetto ai mesi scorsi: "I casi li intercettiamo prima, gli asintomatici, a gennaio questi casi non venivano identificati diventavano gravi, abbiamo ampliato la capacità di tracciamento e rafforzato il sistema sanitario". Al momento in Italia "i focolai sono mille" e "siamo ancora in grado di controllare" la situazione, ma ha precisato "se diventano 2 mila o 3 mila non riusciamo più a controllarla".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento