Giovedì, 23 Settembre 2021

Ricerca, Zingaretti rilancia: più fondi e 10.000 assunzioni

Il segretario dem chiede al governo di investire di più

Roma, 3 feb. (askanews) - "Mi auguro che il governo italiano e la nostra maggioranza, anche alla luce di quanto avvenuto in queste ore, comprenda fino in fondo quanto il tema della ricerca, dell'università, del sostegno alla scienza, alla buona sanità, non sia una spesa in Italia, ma un immenso investimento. In queste ore nelle quali si fanno tante chiacchiere sulle verifiche o peggio sui litigi, forse è proprio la società italiana che ci indica una priorità e bisogna dare un segnale e il segnale è investire nell'Università, nella scuola, nella ricerca scientifica e noi nel nostro piano per l'Italia lo abbiamo detto chiaramente: più soldi e più risorse alla ricerca e assunzioni di 10.000 ricercatori nelle nostre università proprio per far voltare pagina all'Italia": così il segretario dem Nicola Zingaretti - a margine dell'incontro in Regione Lazio con l'ambasciatore cinese Li Junhua e le tre ricercatrici dello Spallanzani che hanno isolato il coronavirus - rilancia al governo la proposta del Pd di aumentare i fondi alla ricerca e di assumere 10.000 ricercatori.

Si parla di

Video popolari

Ricerca, Zingaretti rilancia: più fondi e 10.000 assunzioni

Today è in caricamento