rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

Rientrata protesta al carcere di Avellino, detenuti tornano in cella

Alcuni reclusi avevano preso il controllo di un reparto

Avellino, 17 mag. (askanews) - È tornata alla normalità la situazione all'interno del carcere Bellizzi di Avellino, dove alcuni detenuti avevano preso il controllo di un reparto, quello destinato ai "reati comuni". La protesta è rientrata ma ci sono stati momenti ad alta tensione quando gli agenti della polizia penitenziaria sono stati minacciati con olio bollente e bastoni. La polizia penitenziaria in servizio nel carcere ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine, che si sono schierate davanti al carcere.

Nei giorni scorso lo stesso penitenziario era stato teatro di alcune aggressioni contro agenti e contro un medico. I sindacati avevano rinnovato la richiesta al Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria di inviare nella struttura un contingente dei reparti speciale del Gruppo operativo mobile per ristabilire, dicevano, "l'ordine interno da tempo messo in discussione e garantire la sicurezza del personale".

Si parla di

Video popolari

Rientrata protesta al carcere di Avellino, detenuti tornano in cella

Today è in caricamento