Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riprende il calcio in Francia, stadio aperto per pochi spettatori

Ieri la finale di Coupe de France vinta dal Psg col Saint Etienne

 

Parigi, 25 lug. (askanews) - Il calcio in Francia è ufficialmente ripartito. E si sono subito rivisti i tifosi allo Stade de France a Parigi per la finale di Coupe de France tra Paris Saint Germain e Saint Etienne, vinta poi dai parigini per uno a zero, con rete di Neymar. Una scelta avallata dal governo francese, quella di dare lo spazio a 5mila spettatori dispersi nell'immenso stadio della nazionale.

Governo francese che aveva stabilito la chiusura del campionato anticipatamente in primavera senza concludere il calendario con tante polemiche oltralpe.

I pochi fortunati ad assistere al match erano euforici all'ingresso allo stadio. "Il fatto di ritornare allo stadio dopo tanti mesi e rivedere il calcio dal vino è la cosa più importante. Chiaramente, oltre alla vittoria del Psg", ha detto una tifosa. "Per quattro mesi è stato difficile, abbiamo visto in tv alcune amichevoli, ma oggi è un'altra storia", hanno detto altri tifosi.

Tutti entusiasti, come se fosse una rinascita. Tutti con la maglia o la sciarpa del cuore, ma non sempre provvisti di mascherine.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento