Domenica, 18 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ristoratori in piazza a Milano: "Vogliamo regole certe"

Protesta davanti alla Stazione Centrale

Roma, 16 mag. (askanews) - Alcune decine di ristoratori e pubblici esercenti di Milano hanno protestato sul piazzale della Stazione Centrale contro le disposizioni fissate per il secondo step della Fase 2.

"Siamo stati pazienti, ora chiediamo rispetto", si legge in uno striscione. Dalla voce dei manifestanti, le ragioni della protesta: "Ci siamo rotti di queste regole che non arrivano mai, di questi aiuti che non arrivano mai. I soldi nel mondo hanno stanziato soldi che volano. Noi qui siamo al terzo mondo. La Grecia va meglio di noi".

"Vogliamo aiuti concreti, basta decreti", si legge in un altro cartello mostrato al flash-mob davanti alla stazione di Milano. "Oggi protestiamo perché ci vietano di fare il nostro lavoro. Noi siamo il centro, siamo motivo di unione, ci nutriamo non solo del nostro ruolo ma regaliamo emozioni. Se ci fanno lavorare in questo modo, siamo i primi ad essere sotterrati".

Si parla di

Video popolari

Ristoratori in piazza a Milano: "Vogliamo regole certe"

Today è in caricamento