Giovedì, 15 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roma, fase 2: controlli e sanificazione a Termini e Tiburtina

Identificati i cittadini extracomunitari e riqualificata l'area

Roma, 25 mag. (askanews) - Continuano gli interventi di controllo, sanificazione e riqualificazione dell'area adiacente la stazione Termini di Roma e di piazzale Spadolini, dietro alla stazione Tiburtina. A mettere in pratica l'attività di prevenzione alla diffusione del Covid-19 gli agenti dei commissariati Viminale e Sant'Ippolito, insieme alla polizia ferroviaria e alla polizia scientifica, in collaborazione con la polizia locale di Roma Capitale, Trenitalia e Ama.

Dopo l'identificazione degli occupanti sono stati rimossi i manufatti e le tende di fortuna presenti nelle due aree e, subito dopo - grazie agli operatori dell'Ama - le zone e le località limitrofe sono state interamente sanificate.

In particolare in piazzale Spadolini sono stati controllati 60 cittadini extracomunitari, di cui 34 con posizione regolare sul territorio nazionale che si sono allontanati dal luogo con i propri effetti personali e 26 accompagnati presso l Ufficio Immigrazione per ulteriori accertamenti.

Sempre nella stessa zona sono state rimosse 3 autovetture, prive di copertura assicurativa, che venivano usate come rifugi di fortuna.

Si parla di

Video popolari

Roma, fase 2: controlli e sanificazione a Termini e Tiburtina

Today è in caricamento