Venerdì, 23 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roma, sit-in pacifico davanti all'Ambasciata Usa per George Floyd

Manifestanti chiedono giustizia al grido di "Black lives matter"

Roma, 29 mag. (askanews) - Sit-in pacifico (e distanziato) davanti all'Ambasciata Usa a Roma dopo l'uccisione di George Floyd a Minneapolis. Una cinquantina di persone si sono sedute davanti ai cancelli d'ingresso su via Veneto e hanno intonato lo slogan "Black lives matter" e mostrato cartelli con scritto "I can't breathe" o "Justice 4 Floyd", per chiedere giustizia per il 46enne afroamericano soffocato dagli agenti durante un controllo.

L'iniziativa è stata lanciata dall'attrice Blue Yoshimi ("Piuma", 2016), figlia di Lidia Vitale (anche lei presente), assieme alle colleghe Irene Vetere, Daphne Scoccia e l'attivista Diletta Bellotti ("Pomodori rosso sangue").

Si parla di

Video popolari

Roma, sit-in pacifico davanti all'Ambasciata Usa per George Floyd

Today è in caricamento