rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022

Roma, smantellata finta associazione benefica che agiva in divisa

Beneficiava anche del 5 per mille di Onlus, 3 denunciati

Roma, 7 mag. (askanews) - Una finta associazione benefica, i "Corpi Sanitari Internazionale Croce Rossa Garibaldina", ramificata in tutta Italia e con base ai Castelli Romani, è stata scoperta e smantellata dai finanzieri e dai poliziotti di Roma. Utilizzava segni distintivi militari contraffatti, uniformi senza licenza e aveva una struttura militare vera e propria al suo interno. Denunciate tre persone all'Autorità Giudiziaria di Velletri.

Il "Corpo" - che agiva sotto le mentite spoglie di un'associazione senza scopo di lucro con finalità di assistenza a malati, feriti e persone bisognose - vantava una struttura gerarchica di tipo "militare", con tanto di "Comando Generale", utilizzo di uniformi, fregi, distintivi e tessere di riconoscimento, nonché "reclutamento" di appassionati del mondo militare, i quali pagavano per l'iscrizione una quota annuale commisurata al grado da rivestire nell'associazione.

Da alcuni anni inoltre l'associazione aveva ottenuto lo stato di Onlus, utile a ricevere persino le donazioni del 5 X mille.

Si parla di

Video popolari

Roma, smantellata finta associazione benefica che agiva in divisa

Today è in caricamento