rotate-mobile
Mercoledì, 22 Marzo 2023

Rossi (Alexion): malattie rare priorità per salute pubblica

Vera sfida è che farmaci siano messi a disposizione del paziente

Roma, 23 feb. (askanews) - "Il 28 febbraio si celebra la Giornata Mondiale delle Malattie Rare, che rappresenta un momento cruciale per creare awareness sulle persone colpite da queste malattie, sulle loro condizioni, sui caregiver anche per puntualizzare ancora una volta il fatto che è fondamentale che le malattie rare vengano considerate una priorità per la salute pubblica". Lo afferma Anna Chiara Rossi, Vice President and General Manager Alexion Italy, Astrazeneca Rare Disease.

"Sappiamo che il percorso delle persone colpite da malattie rare è un percorso che potremmo definire ad ostacoli, complesso e difficile con momenti davvero drammatici. La prima difficoltà è dovuta alla diagnosi che spesso prende anni - sottolinea - la seconda è la possibilità di accedere a una terapia efficace. Oggi sono disponibili farmaci efficaci solo per il 5% delle malattie rare".

"Alexion lavora in questo ambito da 30 anni - spiega - cercando di portare e mettere a disposizione dei pazienti farmaci innovativi ed efficaci. Ma sappiamo che oggi la vera sfida non è solo far sì che un farmaco efficace venga approvato dalle autorità sanitarie, ma è di fare in modo che questo farmaco venga davvero messo a disposizione del paziente".

Si parla di

Video popolari

Rossi (Alexion): malattie rare priorità per salute pubblica

Today è in caricamento