Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sanremo, Amadeus: il Paese è in guerra, c'è gente che soffre

I dati? É una situazione anomala e non paragonabile

Roma, 4 mar. (askanews) - "Il Paese è come se vivesse in guerra, la gente è disperata, non arriva a fine mese, non sa nemmeno se mangerà. I dati di ascolto sono clamorosi". Così Amadeus, conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo, commenta i dati di ascolto della seconda serata della kermesse musicale.

"E' una situazione anomala. Quando sei arrabbiato non vai alla festa di compleanno. La situazione non è paragonabile a nessun'altra. E si riflette sui dati di ascolto", ha concluso Amadeus.

Si parla di

Video popolari

Sanremo, Amadeus: il Paese è in guerra, c'è gente che soffre

Today è in caricamento