Sabato, 24 Luglio 2021

Sanremo, Anastasio: "Io favorito? Me ne frego, voglio fare bene"

In gara con "Rosso di rabbia": 'Un po' teso, ma tutto previsto'

Sanremo, 4 feb. (askanews) - Ha dimostrato di avere una marcia in più vincendo la dodicesima edizione di X Factor, ora Anastasio affronta il suo primo Festival di Sanremo gareggiando tra i big. "Guarda a parte un po' di sana tensione me la sto vivendo bene. Poi cresce man mano che si avvicina".

Dato tra i favoriti di questa edizione il giovane rapper taglia corto. "Me ne frego di chi dice chi vince e chi non vince. Vorrei andare sul palco dell'Ariston e fare una bella figura. Non ci penso".

Anastasio porta sul palco del Teatro Ariston il brano "Rosso di rabbia" che lui racconta così. "Rosso di rabbia è un pezzo che parodizza la rabbia, parla di una rabbia vana, una rabbia che si schianta nel muro. Non è un pezzo arrabbiato per arrabbiarsi".

Il singolo anticipa l'album d'esordio "Atto zero", il primo della carriera dopo l'EP "La fine del mondo". "Uscirà l'album, il 7 febbraio. Poi il tour partirà il 12 marzo a Roma, ci saranno 15 date. Sarà un tour molto live, molto suonato. Avrò tre musicisti con me, stiamo curando gli arrangiamenti. Sono soddisfatto del lavoro che sta venendo fuori".

Si parla di

Video popolari

Sanremo, Anastasio: "Io favorito? Me ne frego, voglio fare bene"

Today è in caricamento