rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024

Sanremo, Coletta (Rai): Su Fedez mi dissocio, non è libertà

Libertà è diritto sacrosanto, ma no ad attacchi frontali

Sanremo, 9 feb. (askanews) - "Confermo che non eravamo a conoscenza della performance di Fedez. A nome della Rai ritengo che la libertà sia un diritto sacrosanto che deve esprimersi attraverso tutte le forme d'arte e tutti i pensieri che un individuo vuole esprimere. A nome della Rai, e in maniera netta, sento di dire che mi dissocio fortemente dagli attacchi personali che la performance di Fedez ha rappresentato nella gestualità". Così Stefano Coletta, direttore di Rai1, sulla performance di Fedez che ieri ha stracciato la foto del viceministro Galeazzo Bignami vestito con la divisa nazista.

"I gesti possono fare molto male - ha aggiunto - quando diventano un attacco personale, che contesto fortemente, come il servizio pubblico non può ammettere. Non è più libertà nè diritto quando si tramuta in un attacco personale. Peraltro riferito a un viceministro del nostro governo che aveva già chiesto scusa".

Si parla di

Video popolari

Sanremo, Coletta (Rai): Su Fedez mi dissocio, non è libertà

Today è in caricamento