rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024

Sanremo, Egonu: amo l'Italia, vesto con orgoglio maglia azzurra

Parla di razzismo e Cita Vasco: non è perdente chi arriva ultimo

Sanremo, 10 feb. (askanews) - "Amo l'Italia, vesto con orgoglio la maglia azzurra che per me è la più bella del mondo. Ho un profondo senso di responsabilità nei confronti di questo Paese in cui ripongo tutte le mie speranze del domani". Così Paola Egonu, campionessa di volley, durante il suo monologo dal palco dell'Ariston per la terza serata del Festival di Sanremo.

Sono quella che spesso ha sbagliato gli appuntamenti importanti. Nella mia storia di giocatrice sono infatti più le finali che ho perso di quelle che ho vinto. Eppure questo non fa di me una perdente. Cosi come non è perdente chi a scuola prende il voto più basso e non è perdente chi non riesce a realizzare il proprio sogno al primo colpo. E poi, visto che siamo a Sanremo, non è perdente nemmeno chi arriva nelle ultime posizioni in classifica Ve lo ricordate? Era il 1983 quando Vasco Rossi arrivò penultimo proprio su questo palco.

Si parla di

Video popolari

Sanremo, Egonu: amo l'Italia, vesto con orgoglio maglia azzurra

Today è in caricamento