rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021

Sanremo, Marco Masini e la politica: è cambiato tutto

"Non abbiamo ancora ritrovato i punti di riferimento"

Sanremo, 7 feb. (askanews) - Marco Masini prima di tornare sul palco dell'Ariston, incontrando i giornalisti a parlato della situazione politica italiana. "Politicamente è cambiato tutto, perché con gli anni cominciavano i primi smarrimenti generazionali a livello politico, perché negli anni di Tangentopoli, un giovane perdeva ogni punto di riferimento. Oggi i punti di riferimento purtroppo non li abbiamo ancora ritrovati, al di là di come viene governato - bene o male - questo paese. Credo che un ragazzo non sappia più se un uomo fa politica per questione di marketing o perché ha voglia di fare politica per il bene del nostro paese. Sono cambiati anche tanti scenari, cambiati gli scenari della comunicazione - che sono quelli più importanti - perché oggi si va alla ricerca di una compagnia virtuale, e non si cerchi più la partecipazione, se non in Rete. Sono cambiate tante cose, che portano a cambiare anche la musica, il pensiero, la scrittura, portano a cambiare un sistema di spettacolo" ha detto Masini.

"Io non ho mai parlato di politica, posso solo dire che ci sono confronti in politica fra parti diverse. Forse prima di confrontarsi due parti diverse, prima si dovrebbero confrontare con se stessi" ha concluso il cantante.

Si parla di

Video popolari

Sanremo, Marco Masini e la politica: è cambiato tutto

Today è in caricamento