rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024

Sanremo, Olly: "Il Festival per me significa opportunità"

"Polvere è una metafora dello scatolone che tiene i ricordi"

Milano, 01 feb. (askanews) - Olly è tra i Big in gara alla 73ma edizione del Festival di Sanremo con "Polvere" che con il suo inedito conferma lo stile tutto personale con cui racconta se stesso presentando tutte le sue sfaccettature, dalla più vivace e spontanea alla più malinconica e intimista. "La mia canzone in gara si chiama Polvere ed è un brano che dovrebbe raccontare un po' il ruolo che dovrebbe avere questa polvere nella mia vita, è una metafora in generale dello scatolone che tiene i ricordi, messo sullo scaffale in alto quindi abbandonato e impolverato, ma che ha un punto di vista diverso da noi che siamo sotto e lo guardiamo e quindi mi sono chiesto cosa vede e cosa vede quello che ha dentro e questa polvere come lo fa sentire, la polvere è un materiale indefinito e non è mai chiaro di cosa è costituito" ha raccontato ad askanews.

La canzone è scritta e composta da Olly, JVLI ed Emanuele Lovito, il fatto di essere a Sanremo per Olly significa opportunità, possibilità di futuro. "È uno step che voglio passare col massimo dell'entusiasmo per vedere dove mi porterà".

Si parla di

Video popolari

Sanremo, Olly: "Il Festival per me significa opportunità"

Today è in caricamento