Lunedì, 14 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sbarra (Cisl): serve svolta crescita, non spezzare coesione

"Affrontare e superare le debolezze strutturali"

Roma, 28 mag. (askanews) - "La mobilitazione proseguirà ad ogni

livello per rivendicare con forza e determinazione una vera

svolta rispetto alle prospettive di crescita e sviluppo del

Paese". E' quanto affermato dal leader della Cisl, Luigi Sbarra,

concludendo la manifestazione unitaria davanti a Montecitorio.

"Bisogna affrontare e superare le debolezze strutturali - ha

detto - non spezziamo la coesione sociale. Il lavoro cura

l'Italia".

Sul tema della sicurezza sul lavoro Sbarra ha aggiunto

che "non accettiamo 1.300 morti l'anno. La questione è sfuggita

di mano e c'è bisogno di riprenderla dialogando con Governo e

imprese. Oggi siamo in piazza a suonare la campanella".

Si parla di

Video popolari

Sbarra (Cisl): serve svolta crescita, non spezzare coesione

Today è in caricamento