Lunedì, 27 Settembre 2021

Scaffali vuoti a Londra, effetto "pingdemic" da Covid

La gente costretta a restare a casa dalla zelante app

Milano, 22 lug. (askanews) - Immagini dall'interno dei supermercati londinesi, dove gli scaffali sono pieni a metà mentre grande distribuzione e fornitori britannici avvertono di possibili carenze alimentari a causa dell'autoisolamento del personale. Soprannominato "pingdemic" dall'app del telefono utilizzata per contattare le persone entrate in contatto con un positivo al Covid e che hanno bisogno di autoisolarsi e a non andare al lavoro, ora sta diventando una vera e propria crisi che tocca vari settori dell'economia.

Si parla di

Video popolari

Scaffali vuoti a Londra, effetto "pingdemic" da Covid

Today è in caricamento