rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022

Scoperta una gigantesca barriera corallina al largo di Tahiti

A oltre 30 metri di profondità, è perfettamente integra

Roma, 20 gen. (askanews) - Uno spettacolo in fondo al mare. Scoperta al largo di Tahiti una gigantesca barriera corallina incontaminata a forma di rosa a oltre 30 metri di profondità. L'Unesco, che ha sostenuto la missione scientifica che ha portato alla sua scoperta, ha fatto sapere che si tratta di "una delle più grandi barriere coralline del mondo che si trova a più di 30 metri". "Lo stato impeccabile dei coralli a forma di rosa e l'estensione dell'area che coprono la rendono una scoperta davvero insolita".

La barriera è lunga tre chilometri e larga tra i 30 e i 65 metri; alcuni coralli giganti misurano due metri di diametro. La scoperta è interessante anche dal punto di vista del cambiamento climatico. Coralli che si trovano più vicini alla superficie, anche nella Polinesia francese, hanno subìto fenomeni di sbiancamento mentre questi sono perfettamente "sani".

La spedizione subacquea ha avuto luogo a novembre 2021 e fa parte di un programma di mappatura dei fondali marini

Si parla di

Video popolari

Scoperta una gigantesca barriera corallina al largo di Tahiti

Today è in caricamento