Domenica, 24 Ottobre 2021

SDABocconi4Gov un progetto per costruire il futuro delle PA

Formazione sarà centrale. Brunetta: "Investiremo 1 mld"

Milano, 28 set. (askanews) - La pubblica amministrazione avrà un ruolo centrale nella ripartenza del Paese dopo la crisi economica causata dalla pandemia. Ne è consapevole il Ministro Renato Brunetta che in occasione della presentazione del progetto SDABocconi4Gov ha annunciato, grazie al Pnrr, un miliardo di euro

di investimenti in formazione, l'introduzione di un contratto per lo smartworking e il sostegno a progetti come quello della SDA Bocconi School of Management. Giovanni Valotti, Professore Ordinario del Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell'Università Bocconi.

"SDA Bocconi da 50 anni è impegnata nella ricerca e nella formazione per il settore pubblico, abbiamo deciso di accompagnare questo progetto di trasformazione con un grande investimento, l'abbiamo chiamato Sda Bocconi4Government che consisterà nella creazione di un nuovo laboratorio di ricerca e nella fondazione di quella che viene chiamata Government Accademy, quindi una serie di iniziative di formazione finalizzate a rafforzare le competenze di management all'interno del settore pubblico. Credo che semplificazione, digitalizzazione e nuove competenze saranno i tre assi su cui si fonderà il rinnovamento di questo settore per il bene dei cittadini del Paese tutto".

Grazie all'accelerazione sulla digitalizzazione imposta dal Covid, ci sono i presupposti per un ammodernamento e un recupero di efficienza nella Pubblica Amministrazione, come ha spiegato Raffaella Saporito Associate Professor of Practice of Government, Health and No for Profit in SDA Bocconi School of

Management.

"Dopo decenni di cure dimagranti inflitte alle amministrazioni pubbliche in questa fase storica si apre una nuova possibilità di investire sulle persone sulle competenze sulle amministrazioni pubbliche e dall'altro lato le riforme che sono in corso, le riforme abilitanti parte del Pnrr, offrono alle amministrazioni

pubbliche spazi nuovi per agire strategie coraggiose. Si tratta oggi di raccogliere questa sfida, è una sfida che gli enti le amministrazioni pubbliche hanno la possibilità di cogliere e ci interessa supportarli in questo processo di cambiamento".

La formazione ha un ruolo centrale ma bisogna investire di più: oggi per i dipendenti pubblici si spendono in media 48 euro l'anno, risorse "molto risicate", come ha spiegato Marta Barbieri, Associate Professor of Practice di Public Management in SDA Bocconi School of Management

"Finalmente adesso avremo l'opportunità di avere delle risorse da destinare alla crescita delle persone che già sono dentro la Pubblica Amministrazione quindi da un lato nuova linfa con determinate caratteristiche e dall'altro cercare di innalzare le competenze di coloro che già ci sono. E poi mettere mano anche in

generale a tutto il sistema di carriere dei dipendenti pubblici ad oggi ancora molto forte il gap tra i quadri intermedi del mondo privato e i quadri intermedi del mondo pubblico e quindi finalmente speriamo con queste riforme di riuscire a valorizzare veramente i dipendenti del pubblico".

Si parla di

Video popolari

SDABocconi4Gov un progetto per costruire il futuro delle PA

Today è in caricamento