rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024

Segretario di +Europa Magi strattonato dalle guardie in Albania

É andato al centro Shenjin con cartello "No alla Guantanamo italiana"

Shengjin (Albania), 5 giu. (askanews) - Il segretario di +Europa Riccardo Magi è stato strattonato dalla sicurezza albanese fuori dal centro di Shenjin in Albania. All'uscita dalla struttura della premier Giorgia Meloni, Magi si è messo di fronte all'auto della premier bloccando il passaggio dell'auto con un cartello con la scritta "Hotspot Elettorale" e "No alla Guantanamo italiana". Magi è stato quindi bloccato e strattonato dalla sicurezza albanese. A quel punto Meloni è scesa dall'auto e l'ha raggiunto e ne è nato un battibecco.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento