Domenica, 14 Luglio 2024

Seoul impazzita per i 10 anni dei BTS tra francobolli e fontane viola

Iniziative speciali per celebrare ila band K-pop famosa nel mondo

Seoul, 13 giu. (askanews) - Dieci anni di BTS. La Corea del Sud celebra il suo gruppo K-pop amato in tutto il mondo e il governo di Seoul ha organizzato un programma speciale per i visitatori che sono arrivati numerosi da ogni dove per i loro beniamini.

I principali punti di riferimento della città sono stati illuminati di viola, colore associato alla band, per l'anniversario: ponti, torri, fontane, il municipio; e sono stati emessi anche dei francobolli commemorativi. I fan si sono messi in fila all'alba fuori dall'ufficio postale centrale. "Sono venuta solo per comprare i francobolli dei BTS perché sono una grande fan", dice Reiko, arrivata dal Giappone.

"È davvero difficile mantenere l'attività di un gruppo per un lungo periodo. Ma i BTS hanno rinnovato il contratto per un'altra volta e hanno promesso a se stessi e a noi che rimarranno come BTS per sempre, fino a quando non avranno 60 o 70 anni. E questo è solo il primo decimo anniversario, ma è come se ci dimostrassero che mantengono la loro promessa" afferma Aikko, anche lei venuta dal Giappone.

I veri collezionisti di francobolli però si lamentano: "Sono significativi ma ne sono stati emessi troppi. E la cosa negativa di questo francobollo è che non ci sono i loro volti, il che scoraggia molte persone. Se ci fossero stati loro sette e magari foto di gruppo, ci sarebbe stata più richiesta".

Ma il fenomeno è senza precedenti, i festeggiamenti andranno avanti per un bel po'.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento