Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sequestrati beni e società a 3 imprenditori di Gela per 68 mln

Complici di organizzazioni criminali riconducibili a Cosa Nostra

Milano, 16 feb. (askanews) - La Guardia di Finanza di Caltanissetta, insieme con personale della Dia, ha sequestrato beni e società a tre imprenditori di Gela per un valore di 68 milioni di euro. Il provvedimento è del Tribunale di Caltanissetta, Sezione misure di prevenzione, su proposta della Direzione Distrettuale Antimafia.

Gli imprenditori colpiti delle misure di prevenzione patrimoniale, attivi nel settore immobiliare e soprattutto in quello delle auto, anche di lusso, e attualmente indagati per concorso esterno in associazione mafiosa, sono stati ritenuti soggetti di elevata pericolosità sociale per la loro contiguità e complicità con organizzazioni criminali riconducibili a Cosa Nostra. In particolare le attività investigative hanno fatto emergere legami con esponenti della famiglia mafiosa dei "Rinzivillo".

Si parla di

Video popolari

Sequestrati beni e società a 3 imprenditori di Gela per 68 mln

Today è in caricamento