Martedì, 20 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Silvia Romano, Di Maio: Ong ha agito senza avvisare Farnesina

Africa Milele Onlus non è accreditata presso il ministero

Roma, 13 mag. (askanews) -"La scelta di svolgere un'esperienza di volontariato non può diventare motivo di attacco personale. Mi auguro che qualora dovessero sussistere responsabilità riguardo a procedure di sicurezza non adottate rispetto ai cooperanti, la magistratura possa agire di conseguenza facendo la massima chiarezza sulla vicenda".

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio interviene così sulla vicenda di Silvia Romano, la cooperante rapita in Kenya un anno e mezzo fa e rilasciata sabato 9 maggio, e sulla quale si sono innescate numerose polemiche e attacchi in seguito all'annuncio di una sua conversione all'Islam.

"L'associazione "Africa Milele Onlus" per la quale operava Silvia Romano non rientra tra le organizzazioni iscritte al ministero. L'attività nell'ambito della quale la Romano operava non è dunque destinataria di alcun sostegno della cooperazione italiana. E ricordo che per l'espatrio e lo svolgimento di volontariato all'estero si prevedono le norme dell'art. 16 della Costituzione (ogni cittadino è libero di uscire dal territorio della Repubblica e di rientarvi).

"L'Associazione in questione ha quindi operato in totale autonomia, senza informare la Farnesina, eludendo qualsiasi potere di indirizzo e di informazione dei propri associati sotto il profilo della sicurezza".

Si parla di

Video popolari

Silvia Romano, Di Maio: Ong ha agito senza avvisare Farnesina

Today è in caricamento