Giovedì, 21 Ottobre 2021

Sindaco di Mira (Venezia): "Il nostro comune non è in quarantena"

Attività regolare, domani anche il mercato

Roma, 24 feb. (askanews) - Il comune di Mira non è in quarantena. Lo assicura il sindaco, Marco Dori, che - su Facebook - posta un video per aggiornare sulla situazione del paese in provincia di Venezia, dove si è verificato un caso di coronavirus. Si tratta di un uomo del 1953 residente a Mira, che era stato ricoverato all'ospedale di Dolo per quelli che sembravano sintomi di una forte forma influenzale. Sottoposto all'esame del tampone, è risultato positivo.

Il sindaco, Marco Dori: "I nostri uffici e i nostri servizi stanno andando avanti con regolarità, seguendo le prescrizioni del caso. Domani, il mercato settimanale si terrà regolarmente; stiamo valutando tutte le altre situazioni più precise e di carattere specifico, con la prefettura e con gli altri servizi per darvi tutte le risposte perché stanno arrivando tante domande. È una situazione nuova".

"Al momento - sottolinea il primo cittadino - non ho altre novità dal punto di vista sanitario, la situazione è rimasta quella che conosciamo. L'importante è che sia chiaro che il nostro comune non è in quarantena, ma come tutti gli altri comuni sta osservando delle misure di cautela".

Si parla di

Video popolari

Sindaco di Mira (Venezia): "Il nostro comune non è in quarantena"

Today è in caricamento