rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024

Sisma in Turchia e Siria, una donna estratta viva dopo 100 ore

A Kirikhan, nel Sud della Turchia. Oltre 22mila i morti

Roma, 10 feb. (askanews) - Una donna è stata estratta viva dalle macerie di un'abitazione a Kirikhan, nel Sud della Turchia, dopo oltre 100 ore dal devastante terremoto che ha colpito il Paese e la Siria.

Le immagini del salvataggio sono state diffuse dalla ONG tedesca "I.S.A.R.".

Il potente sisma di magnitudo 7,8 ha provocato più di 22mila morti e 80mila feriti secondo l'ultimo bilancio delle vittime che continua a crescere.

Si parla di

Video popolari

Sisma in Turchia e Siria, una donna estratta viva dopo 100 ore

Today è in caricamento