rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

Social Innovation Campus: il futuro nelle idee dei giovani

Fondazione Triulza fa il bilancio dell edizione 2022

Milano, 18 feb. (askanews) - Sono stati oltre 6.000 i partecipanti all'edizione digitale del Social Innovation Campus 2022 promosso da Fondazione Triulza in Mind. L'evento si è sviluppato su un articolato programma culturale focalizzato sul tema "Social Tech per le comunità del futuro".

Due le caratteristiche dell iniziativa, giunta quest'anno alla terza edizione: il coinvolgimento attivo dei giovani e la costruzione partecipata del programma. "Al Social Innovation Campus 2022 hanno partecipato circa tremila studenti, impegnati attivamente progettando attraverso l'hackathon, partecipando ai laboratori e facendo delle attività di orientamento e di educazione civica - dice Chiara Pennasi, direttore generale di Fondazione Triulza, nel tracciare un bilancio dell'evento - Non erano solo studenti delle superiori: quest'anno abbiamo avuto anche tantissimi studenti delle università, provenienti da tutta Italia. Hanno poi partecipato altre 3 mila persone provenienti dal mondo delle aziende tecnologiche, del terzo settore, della finanza, della ricerca dell'università, della cooperazione che si sono potuti confrontare attraverso workshop, lectio, talk contest su temi come l'ambiente, l'inclusione sociale, la salute, l'arte, la scienza, il gender, i big data, l'intelligenza artificiale e i social tech. Ma il Campus non è finito qui; continua con un percorso circolare: le prossime tappe saranno già a marzo. E poi ci rivediamo per l'appuntamento del Social Innovation Campus 2023".

L'approccio concreto, aperto e partecipativo all'innovazione sociale fa del Social Innovation Campus un appuntamento unico nel suo genere in Italia: un esempio concreto che progettare -e realizzare- comunità migliori e più inclusive è davvero possibile.

Il programma culturale del Social Innovation Campus 2022 è stato organizzato da Fondazione Triulza insieme al comitato scientifico della Social Innovation Academy, presieduto dal professore Mario Calderini di Tiresia - Polimi, e ai partner Arexpo, Lendlease, IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, Human Technopole e Università degli Studi di Milano (official partner); Coopfond - Legacoop, Fondo Sviluppo - Confcooperative, Umana, UniCredit (main sponsor); con il sostegno di UnipolSai; con Astrazeneca, CAP, CVING, EPSON, MM, Planet Smart City, Valore Italia e WINDTRE (sponsor); Mimesi (sponsor tecnico). Regione Lombardia è partner istituzionale. Con il patrocinio di ASviS, Citta Metropolitana di Milano e Comune di Milano.

I content partner sono stati, tra gli altri: ACRA, AVIS, Altroconsumo, Cariplo Factory, Consorzio Nazionale CGM, CSV Net Lombardia, CSV Milano, Distretto 33, Salone CSR e dell innovazione Sociale, ENAIP Lombardia, European Commission - JRC, , Fondazione Cariplo, Fondazione di Comunità Milano, Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Social Venture Giordano Dell Amore, ManagerItalia, Net- NuovEnergie Teleriscaldamento, Rotary Club Milano Cordusio, SCC Innovation Hub & Living Hub Network. Media partner: Nòva24-ILSole 24 Ore, Askanews, Vita.

Si parla di

Video popolari

Social Innovation Campus: il futuro nelle idee dei giovani

Today è in caricamento