Sabato, 24 Luglio 2021

Spazio, 3 taikonauti sulla nuova Stazione spaziale cinese

Missione compiuta, la Shenzhou 12 ha attraccato alla Tiangong 3

Milano, 18 giu. (askanews) - Missione compiuta per l'Agenzia spaziale cinese; 3 taikonauti hanno raggiunto il primo embrione della nuova stazione spaziale Tiangong 3 attraccando con successo la navetta Shenzhou 12 al modulo Tianhe, elemento centrale del nuovo avamposto orbitale della Cnsa (China National Space Administration), in orbita dal 29 aprile 2021.

La navetta Shenzhou 12 è stata lanciata nella mattinata del 17 giugno 2021 dal Jiuquan Satellite Launch Center, nella Cina nord-occidentale e dopo poco più di 6 ore ha completato la manovra d'attracco alla nuova stazione spaziale cinese. Si tratta della terza delle 11 missioni necessarie per completare la costruzione della Tiangong 3.

A bordo i taikonauti Nie Haisheng, il comandante, Liu Boming e Tang Hongbo, resteranno a bordo della Tiangong 3 per 3 mesi con il compito di testare i sistemi di supporto vitale ed effettuare i necessari lavori di manutenzione in vista del completamento della base orbitante entro il 2023. Sono previste anche 2 attività extraveicolari.

Una volta terminata, la stazione Tiangong 3 avrà un volume abitabile di 110 metri cubi, circa un quarto della Stazione spaziale internazionale. Negli ultimi anni il programma spaziale cinese ha fatto passi da gigante e non è un segreto il progetto di Pechino di mandare, quanto prima, anche un equipaggio umano sulla Luna.

Si parla di

Video popolari

Spazio, 3 taikonauti sulla nuova Stazione spaziale cinese

Today è in caricamento