Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Spazio, attrice Yulia Peresild e regista Klim Sipenko sull'Iss

I due russi gireranno il primo film in orbita, "The Challenge"

Mosca, 5 ott. (askanews) - Gli Stati Uniti (e Tom Cruise) sono stati (di nuovo) beffati dalla Russia; la prima attrice cinematografica della storia ad andare in orbita, la bella Yulia Peresild e il regista Klim Sipenko, accompagnati dal cosmonauta Anton kaplerov sono arrivati sulla Stazione spaziale internazionale. Un equipaggio interamente russo per scrivere un'importate pagina della storia delle conquiste spaziali con il primo film girato sull'Iss.

La navetta è stata lanciata nella mattinata del 5 ottobre 2021 come previsto. Sei ore dopo il lancio i tre erano a bordo della base orbitante.

Intitolato "The Challenge" il film racconta la storia di un'emergenza sull'Iss con la Peresild che, nei panni di un medico chirurgo, esegue un'operazione in orbita per salvare la vita a un astronauta.

L'attrice e il regista resteranno nello Spazio per 12 giorni, per girare circa 40' di immagini in cui compariranno anche i veri cosmonauti Oleg Novickij, Petr Dubrov e lo stesso Skaplerov.

Insomma la storia si ripete e, guarda caso, proprio a ridosso dell'anniversario del primo lancio spaziale della storia, quello del satellite - russo - Sputnik del 4 ottobre 1957.

Ma in questa nuova pagina di storia però c'è anche un po' d'Europa perché, proprio poche ore prima del lancio, il comando dell'Iss è passato all'astronauta francese dell'Esa Thomas Pesquet.

L'unico a rimanere con un palmo di naso, insomma, forse è proprio il mitico "Maverick" che, a quanto pare, in attesa del suo lancio con SpaceX, verrà battuto anche dal capitano Kirk di Star Trek; l'attore William Shatner infatti, farà un volo suborbitale il 12 ottobre 2021 con il razzo New Shepard di Blue Origin divenendo, a 90 anni, l'uomo più anziano ad aver volato, anche se per pochi minuti, nello Spazio.

Si parla di

Video popolari

Spazio, attrice Yulia Peresild e regista Klim Sipenko sull'Iss

Today è in caricamento